Parc Animalier d’INTROD: natura e animali nel loro habitat naturale in Valle d’Aosta.

Il Parc Animalier d’INTROD è natura allo stato puro. Una giornata per bambini di tutte le età alla scoperta di piante e animali nel loro habitat naturale.

Agosto 2019, un’estate piena, sempre in giro tra la casa al mare e le case in campagna. Una sera d’agosto Papà è arrivato a casa e ci ha detto che aveva prenotato due giorni in Valle D’Aosta per andare al Parc Animalier d’INTROD. Aveva deciso che era arrivato il momento di prenderci qualche giorno solo per noi. Stare noi quattro. Viverci la nostra famiglia e goderci le nostre bambine. Abbiamo fatto anche un breve Time Lapse per darvi un’idea di questo parco.

Ludovica ama da sempre gli animali, soprattutto quelli alla sua portata diciamo. Quelli ai quali può avvicinarsi, può toccare, può dargli da mangiare. Quindi se la portiamo in qualche parco a vedere gli animali andiamo sul sicuro.

Il Parc Animalier D’INTROD si trova a 900 metri s.l.m. ed è natura allo stato puro. E’ una passeggiata tra gli animali nel loro habitat naturale. Nessuna costrizione e nessuna restrizione. Ci sono solo reti molto poco invasive per suddividere i diversi animali al fine di tutelarli l’uno con l’altro. E’ il primo e unico parco faunistico della Valle d’Aosta che si propone di rispettare e preservare gli animali tipici dell’arco alpino.

Noi ci siamo stati con Ludovica di 2 anni e mezzo e Camilla di 6 mesi.

Questo parco è ideale per passare una giornata in famiglia. La visita è libera, una camminata di circa 1 oretta e mezza su di una vallata immersi nella natura. Camminerete attraverso camosci, stambecchi, caprioli, cervi, cinghiali, volpi, lepri, marmotte, ricci, scoiattoli e tassi. L’area dei rapaci con la civetta delle nevi, il gufo reale, il barbagianni e l’allocco. Non mancheranno i laghetti con i pesci e un gallo. Ci sono animali per tutti i gusti e tutti a portata di bambino.

Oltre al negozietto all’ingresso dove si prendono i biglietti che vende bibite, snack e gadget. All’interno del parco ci sono due aree pic-nic. Una attrezzata con tavoli al coperto. L’altra, oltre ai tavoli, ha un parco giochi per bambini, (con scivoli, altalene…), e un piccolo bar dove poter comprare il pranzo in caso non lo si sia portato da casa.

Ha tutto ciò che serve per passare una giornata in famiglia immersi nella natura.

Benchè il percorso sia in salita e sterrato, la camminata è adatta un po’ a tutte le persone di tutte le età.
Ovvio ognuno sa i propri limiti e quindi ci metterà o un po’ di più o un po’ di meno del tempo previsto.
Ludovica tra camminare e stare a cavallino di papà si è fatta tutto il giro del parco tranquillamente, con tanto entusiasmo e felicità nel vedere tutti questi animali a due passi da lei.
Invece per Camilla alla fine abbiamo optato per il marsupio. I passeggini sono consentiti ma, nonostante noi con il nostro passeggino, (cybex eezy s twist), andiamo ovunque, siamo stati contenti della scelta fatta.
Come dicevo il percorso è abbastanza ripido e sterrato e in alcuni punti col passeggino sarebbe stato un po’ difficile. Si sarebbe impuntato troppo.

I cani non sono ammessi, nemmeno al guinzaglio, perciò all’ingresso ci sono comode cucce singole dove dovranno essere lasciati.

Noi siamo venuti a conoscenza di questo parco per caso, perché eravamo in zona e abbiamo cercato cosa c’era da fare per e con i bambini. E’ stata un’ottima scoperta. Abbiamo passato un bellissimo pomeriggio in famiglia immersi nella natura tra la felicità di Ludovica e gli sguardi incuriositi di Camilla.
Se siete in zona ci sentiamo di consigliarlo assolutamente.
Il periodo migliore per visitare questo parco è la primavera o l’estate.

Se volete qualche consiglio su dove pernottare in zona noi siamo stati al B&B Il Girasole, in Località Entrebin poco fuori Aosta. Bellissimo!!!! Poche camere in una casa di pietra. Noi eravamo nel monolocale indipendente con due letti matrimoniali e la cucinina. Soffitto a volta con pietre a vista.

Che dire care mamme, questa è un’idea, un piccolo spunto, se si è dalle parti di Aosta per una giornata in famiglia tra natura e animali che i bambini apprezzeranno sicuramente.

Qui un breve Time Lapse per farvi un’idea del parco.

 

Vieni a trovarci su Instagram: simplecrazyfamily
e sulla nostra pagina Facebook: simple crazy family

POTRESTI ANCHE LEGGERE

simplecrazyfamily

Ciao!!! Sono Giorgia, mamma di due bimbe, Ludovica e Camilla. Questo piccolo spazio tutto per me è nato dall’idea di condividere con voi la nostra vita da genitori e le mie passioni tra viaggi e cucina. Nessuna enciclopedia della brava mamma, ma semplicemente le nostre avventure.

CHI SONO
simplecrazyfamily
Chiudi il menu